Speciali

Sei un consumatore consapevole? Cinque indizi per scoprirlo

Distratto, informato o diligente? Scegliere in modo responsabile non è sempre facile. Ma ora hai a disposizione uno strumento per scoprirlo. Divertendoti, da solo o in compagnia di amici e parenti.

16 dicembre 2020
quiz

Se hai la possibilità di concederti qualche giorno di riposo durante le prossime festività natalizie, e hai ancora sufficiente energia e curiosità per imparare cose nuove o consolidare il tuo bagaglio di conoscenze, ecco un modo per metterti alla prova e scoprire il tuo livello di consapevolezza.

Cinque le aree tematiche (Soldi e diritti, Tecnologia, Salute e alimentazione, Vita pratica e Ambiente e animali), cinque le domande sulle quali puoi iniziare a testare la tua preparazione. Pronto per la sfida? 

 

1.            Mittente sconosciuto

Nella casella di posta hai trova¬to la bolletta di luce e gas da un operatore sconosciuto, per giunta più alta. Ci pensi su: in effetti un paio di mesi fa un ragazzo ti ha convinto a firmare il modulo per un’offerta imperdibile di luce e gas e tu, sfinito dal suo entusiasmo, hai firmato. Che cosa puoi fare? 

A)           Muoverti: hai 40 giorni dall’emissione della prima bolletta per fare reclamo e chiedere, se possibile, di tornare al vecchio operatore o ricorrere all’Autorità.

B)           Disperarti: non puoi più tornare indietro, oramai sei vincolato per tutto l’anno.

C)           Fingere: chiami il nuovo operatore dicendo di non aver mai firmato nulla. 

 

2.            Regali in arrivo

Stai parlando con tua zia Concetta dei prossimi regali di Natale per i nipoti e le consigli l’acquisto online: potrà sceglierli direttamente dal divano di casa sua. La risposta, però, ti lascia stupefatto:  "Mio caro, non vorrai che tua zia andasse incontro al phishing!".  Di cosa sta parlando zia Concetta? 

A)           Ha paura che utilizzando internet le vengano rubati illegalmente i dati personali.

B)           Ha paura che il corriere le perda il regalo acquistato online.

C)           Ha paura di non ricordarsi i dati della carta di credito. 

 

3.            Attimi di dolcezza

Non riesci a prendere nemmeno il caffè senza zucchero. Eppure l’Or¬ganizzazione Mondiale della Sa-nità raccomanda una soglia mas¬sima di assunzione giornaliera di zucchero pari al 5% della quantità di energia assunta durante una giornata. Sai a quanti cucchiaini corrispondono? 

A)           Cinque cucchiaini.

B)           Quattro cucchiaini.

C)           Due cucchiaini. 

 

4.            Il diavolo non veste Prada

Secondo una recente ricerca in¬glese, sembra che trascorriamo sei mesi della nostra vita davanti all’armadio. Per poi finire a mette¬re sempre le stesse cose. Sai quale percentuale dei nostri vestiti non usiamo? 

A)           Il 15%.

B)           Il 45%.

C)           Il 21%. 

 

5.            Dove lo butti?

Sopra alcune confezioni sono pre¬senti diversi marchi che attestano la sensibilità ambientale. Sapresti riconoscere quello che attesta la riciclabilità dell’imballaggio o la presenza di materiali riciclati tra i suoi componenti? 

A.           Un uomo stilizzato che butta un foglio nel cestino.

B.            Un simbolo circolare con doppia freccia.

C.            Un simbolo costituito da tre frecce (ciclo di Mobius).

Scopri le soluzioni

Allora, ti sono bastati questi primi indizi per capire veramente che consumatore sei? Oppure per te la sfida è appena iniziata? Richiedi gratuitamente la guida Quante ne sai? 199 quiz e giochi per adulti curiosi” con il codice VA20120 potrai trovare quiz di diverso tipo, come domande a risposta multipla, di tipo sì o no, vero o falso e frasi da completare con i termini corretti. E dopo aver risposto ai quiz potrai provare a risolvere cruciverba, rebus, indovinelli, sudoku. Tutto, ovviamente, in tema "Altroconsumo