Modelli di lettere

Come chiedere l'annullamento di un contratto luce o gas non richiesto

24 aprile 2019
Contratti luce e gas non richiesti

24 aprile 2019

Ecco il modello di lettera che puoi mandare al fornitore per chiedere l'annullamento di un contratto energia non richiesto. Per averlo basta accedere al sito di Altroconsumo con il tuo account. E se non hai un account registrati gratuitamente e diventa FAN di Altroconsumo: potrai così accedere a questo e a tanti altri contenuti riservati ai FAN.

Vuoi richiedere l'annullamento di un contratto di luce e gas che non hai mai chiesto di attivare?

Registrati al sito e utilizza questo modello di lettera

 

Contratto non richiesto: cosa fare

Ti hanno chiamato a casa e ti hanno convinto ad accettare un'offerta luce e gas "imperdibile"? Oppure ti hanno fermato per strada pre proporti la tariffa di energia "più conveniente al mondo"? Se preso alla sprovvista e senza essere ben informato hai accettato, o addirittura ti risulta attivo a tuo nome un nuovo contratto di luce e gas che non hai mai richiesto, sappi che è possibile correre ai ripari.

Tanto per cominciare, ricorda che quando si aderisce a un’offerta al di fuori di una sede commerciale, si hanno 14 giorni lavorativi di tempo per sciogliere il contratto stesso e annullarne tutti gli effetti. È questa la norma prevista del Codice del Consumo che vale per tutti i tipi di contratto, non solo per la fornitura di luce e gas. Attenzione perché, dunque, si è tutelati solo nei casi in cui si viene contattati a casa o in qualsiasi altro luogo che non sia la sede della società, oppure tramite telefono o via internet. Come si contano i 14 giorni? Nel caso di vendita via telefono, il termine parte dal momento in cui si riceve il contratto a casa, in forma cartacea; in tutti gli altri casi, si parte dalla data della firma stessa.

Se però sono trascorsi i 14 giorni o vuoi semplicemente annullare gli effetti di un contratto o di un'attivazione non richiesta, dovrai inviare un reclamo scritto al fornitore, con raccomandata A/R. Cerca l’indirizzo dei reclami nelle condizioni generali di fornitura o sul sito della società e usa questo modello di lettera.