ultimo aggiornamento: 15/08/2022

FOTOVOLTAICO NON CONVIENE

Ho un impianto da 4.1 kw allacciato a dicembre 2017. Ho speso 37 euro annue x GSE totale 148 euro, più 23.5 annui a Enel distribuzione , circa 70 euro in totale. Ho ricevuto da GSE ad oggi in tutto circa 80 euro x 5000 kw consegnati annualmente . Quindi il mio impianto serve a pagare GSE ed ENEL Distr. , i loro apparati burocratici peraltro poco chiari ed efficienti, il cittadino deve affrontare percorsi ad ostacoli continui. Se il fotovoltaico è una scelta etica va bene non si pensi di rientrare dalle spese. Vorrei conoscere la vostra esperienza.

132726 Visualizzazioni 65 Commenti 8 Mi piace

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

User name

Commenta il post

Condividi la tua opinione o fai la tua domanda nel gruppo Produrre energia elettrica della comunità Energia rinnovabile!

65 Risposte

Ordina per :

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

15/08/2022

ciao ho un impianto fotovoltaico da 3,3 kw installato nel 2016.Ho fatto installare pannelli solar frontier cis e sono in provincia di Varese.
Il mio impianto in questi anni ha prodotto circa 4700kw anno.
A livello economico e stato un affare ,che mi ha permesso di diminuire notevolmente le bollette. e di avere anche un ritorno economico su energia venduta al GSE.

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

15/08/2022

racconto la mia esperienza.fotovoltaico da 3,3 kw sud pannelli solar frontier cis 165watt io produco mediamente 4700 kw anno.non ho dati precisi ma mediamente risparmio sulla bolletta 90 euro bimestre e poi mi pagano energia immessa in rete.impianto installato settembre 2016.per me e stato un investimento molto redditizio saluti.

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

25/06/2022

se non capite che dovete solo produrre per consumare non si va da nessuna parte.
ho un piccolo impianto : fronius da 3kw e 5 pannelli da 415 bifacciali
che fino a che due si sono bloccati facevo oltre 2 kw e qualche volta pure 2,6,a parte questo bollette da 120/160 euro a 60/70 con lav/asciu/lav/cond/crepuscolare e citroen ami e via dicendo con pure 130 mq di casa su 3 piani
spesa per l installazione : 5000 euro da uno onesto con pratiche e permessi no dai ladri dello sconto in fatturaa....diffidate dalle ditte che lo sbandierano

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

15/05/2022

Buongiorno, desideroso di ottenere un prestito, il mio obiettivo è quello di rafforzare significativamente la base economica di tutte le persone giuridiche e gli individui impegnati in attività generatrici di reddito attraverso la concessione di credito tra individui.
Mi impegno ad aiutarvi finanziariamente, qualunque sia il vostro problema, purché siate solvibili.
L'obiettivo comune è quello di incoraggiare e sostenere le persone in difficoltà finanziarie e di aiutare nella realizzazione di progetti di interesse generale che siano di natura: Prestito personale, Prestito finanziario, Prestito immobiliare, Riacquisto di credito, Consolidamento del debito.
Non grave non astenersi, si prega di contattare me per avere maggiori informazioni sul nuovo ordine di finanziamento.

E-mail: poulainmarietherese39@gmail.com

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

15/05/2022

Buongiorno, sono un prestatore accreditato.

Ho iniziato questo lavoro su consiglio di diverse banche.
Questo campo di attività mi permette di aiutare costantemente le persone in difficoltà e di gestire bene il mio capitale.
Presto a qualsiasi persona qualificata e onesta che desideri ottenere assistenza finanziaria.
Si tratta di un prestito tra privati con condizioni molto semplici e precise.
Per ulteriori informazioni, contattatemi a:
E-mail: poulainmarietherese39@gmail.com

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

15/05/2022

Buongiorno, Stai cercando un prestito per riavviare le tue attività, sia per la realizzazione di un progetto o hai bisogno di denaro per altre ragioni?
Non ti preoccupare, anche se sei registrato nel tuo paese e non hai accesso ai finanziamenti, contatta questa e-mail: poulainmarietherese39@gmail.com per ottenere maggiori informazioni sulle condizioni di concessione di prestiti e finanziamenti senza problemi e dire addio ai tuoi problemi finanziari.
Vi preghiamo di notare le aree in cui possiamo aiutarvi a realizzare i vostri progetti o a tirarvi fuori dai guai.
* Finanziario
* Prestiti d'investimento
* Prestiti personali
Ps: Si prega di notare che stiamo lavorando per la vostra soddisfazione, potete seguire il vostro file online per conoscere la sua evoluzione.

Contattateci via e-mail: poulainmarietherese39@gmail.com

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

05/05/2022

Buongiorno, probabilmente sarebbe meglio usare il fotovoltaico soprattutto per autoconsumare, quindi per abbattere il più possibile la bolletta di luce e gas.

Bisogna sicuramente considerare un'insieme di fattori, il fotovoltaico non sempre conviene, e anche il sistema di accumulo è da valutare alla luce degli incentivi in vigore.

Alcune considerazioni che trovate qui potrebbero aiutarvi: www.mrkilowatt.it/.../

Spero vi siano utili.

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

10/03/2022

buongiorno io ho un impianto da 5 kw dal 2014 ma se potessi tornare indietro non so se rifarei una scelta simile , tempo che ammortizzero i costi avuti , ci vorranno 20 anni ,ed intanto l'impianto invecchia e ren dera' sempre meno,per non parlare dei periodi dell'anno in cui come in inverno ,neve,pioggia ,l'impianto non produce o produce poco,(non conviene avere tutto elettrico )in quanto in quei periodi si avrebbero delle bollette enormi usando quasi escusivamente l'elettrico poi un altra questione ora che le bollette sono piu' che raddoppiate ,non dovrebbero raddoppiare anche quello che percepiamo dall energia che immettiamo nella rete ? ciao a tutti

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

10/03/2022

buongiorno io ho un impianto da 5 kw dal 2014 ma se potessi tornare indietro non so se rifarei una scelta simile , tempo che ammortizzero i costi avuti , ci vorranno 20 anni ,ed intanto l'impianto invecchia e ren dera' sempre meno,per non parlare dei periodi dell'anno in cui come in inverno ,neve,pioggia ,l'impianto non produce o produce poco,(non conviene avere tutto elettrico )in quanto in quei periodi si avrebbero delle bollette enormi usando quasi escusivamente l'elettrico poi un altra questione ora che le bollette sono piu' che raddoppiate ,non dovrebbero raddoppiare anche quello che percepiamo dall energia che immettiamo nella rete ? ciao a tutti

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

08/03/2022

Buonasera, ho acquistato un impianto fotovoltaico da 4,5 KW e mi hanno installato un inverter da 4 KW e pannelli per 4,23 KW (11 pannelli da 385 W/cad).
Secondo voi quanto installato è corretto? corrisponde a quanto ho acquistato?
Ringrazio sin d'ora chi volesse rispondermi.
Buona serata

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

06/03/2022

Acquistai pannelli per 2000 Kw/h per € 14.000 nel 2007, non rientrero' mai delle spese. Ora penso di andare off grid, vendere e' aleatorio ed il rapporto con i gestori elettrici deprimente (fatturazioni false, non errate, chissa' da quando e sfacciata la fattura Dicembre 2021- Gennaio 2022; ripiombo nell'incubo del 2018- 2019 quando mi fatturavano consumi presunti nonostante il mio contatore fosse funzionante). L'impianto fotovoltaico dovra' darmi autonomia e serenita'

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

06/03/2022
, ha risposto:

Scusate, 2 Kw/h

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

26/02/2022

Ciao a tutti, sto cercando di trovare la migliore soluzione per un impianto fotovoltaico. Vivo in Friuli Venezia Giulia, nello scorso anno ho consumato 3500kw in un anno. Diciamo che se faccio il fotovoltaico acquistero anche un piano cottura ad induzione. Ho 3 kw dal gestore di energia elettrica che porterò a 4,5. La domanda che vi faccio e visto che in Friuli ovviamente il sole non è il massimo, sono indeciso se realizzare un impianto da 6kw o da 4,5 e chiedo l'accumulo da 5 o 10 kw. aggiungere gli ottimizzatori conviene?. potrò usufruire del 50% di detrazioni perche non posso accedere al superbonus perche nella mia bifamiliare nonostante siamo entrambi indipendenti, usufruiamo della stessa entrata. Ah dimenticavo, ho il tetto a 2 falde che puntano una a EST e l'altra a OVEST. Grazie accetto qualsiasi consiglio.

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

28/05/2022
, ha risposto:

Mi trovo nelle tue stesse condizioni ma in Lombardia. Aggiungere gli ottimizzatori certo che conviene, specialmente noi che siamo al Nord e che non abbiamo il tetto a sud. L'accumulo non lo metterei se vivi in casa di giorno, in caso opposto conviene. Se porti il gestore a darti il 4,5 anche il fotovoltaico deve essere a 4,5 e non a 6, perchè i due impianti lavorano in parallelo e devono avere stessa potenza. Ciao

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

01/03/2022
, ha risposto:

Ciao, da 5 gg ho un impianto installato in provincia di Venezia . PAnnelli : 4 Kw a est e 4 Kw a ovest con inverter da 6 Kw.. - 30 Kw accumulo. Tutto Huawei. La produzione degli ultimi 3 gg è stata di circa 26 Kw al giorno. Adesso ho le batterie cariche all'87%. al mattino sono comunque cariche al 15/20% considerando che utilizzo la pompa di calore per il riscaldamento notturno + qualche elettrodomestico. Contatore portato a 6 Kw. ... spero possa servirti come dato per fare le tue analisi (in Friuli avrai un pò meno di resa, ma non credo la differenza sia così sostanziale). Io sono stato fortunato perchè ho usufruito del bonus 110 con cambio caldaia, ecc... Nel tuo caso opterei per accumulo 15 Kw, inverter 6 Kw e, se riesci, 8 Kw di pannelli. Ciao

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

26/02/2022

Ciao a tutti, sto cercando di trovare la migliore soluzione per un impianto fotovoltaico. Vivo in Friuli Venezia Giulia, nello scorso anno ho consumato 3500kw in un anno. Diciamo che se faccio il fotovoltaico acquistero anche un piano cottura ad induzione. Ho 3 kw dal gestore di energia elettrica che porterò a 4,5. La domanda che vi faccio e visto che in Friuli ovviamente il sole non è il massimo, sono indeciso se realizzare un impianto da 6kw o da 4,5 e chiedo l'accumulo da 5 o 10 kw. aggiungere gli ottimizzatori conviene?. potrò usufruire del 50% di detrazioni perche non posso accedere al superbonus perche nella mia bifamiliare nonostante siamo entrambi indipendenti, usufruiamo della stessa entrata. Ah dimenticavo, ho il tetto a 2 falde che puntano una a EST e l'altra a OVEST. Grazie accetto qualsiasi consiglio.

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

26/02/2022

Ciao a tutti, sto cercando di trovare la migliore soluzione per un impianto fotovoltaico. Vivo in Friuli Venezia Giulia, nello scorso anno ho consumato 3500kw in un anno. Diciamo che se faccio il fotovoltaico acquistero anche un piano cottura ad induzione. Ho 3 kw dal gestore di energia elettrica che porterò a 4,5. La domanda che vi faccio e visto che in Friuli ovviamente il sole non è il massimo, sono indeciso se realizzare un impianto da 6kw o da 4,5 e chiedo l'accumulo da 5 o 10 kw. aggiungere gli ottimizzatori conviene?. potrò usufruire del 50% di detrazioni perche non posso accedere al superbonus perche nella mia bifamiliare nonostante siamo entrambi indipendenti, usufruiamo della stessa entrata. Ah dimenticavo, ho il tetto a 2 falde che puntano una a EST e l'altra a OVEST. Grazie accetto qualsiasi consiglio.

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

26/02/2022

Ciao a tutti, sto cercando di trovare la migliore soluzione per un impianto fotovoltaico. Vivo in Friuli Venezia Giulia, nello scorso anno ho consumato 3500kw in un anno. Diciamo che se faccio il fotovoltaico acquistero anche un piano cottura ad induzione. Ho 3 kw dal gestore di energia elettrica che porterò a 4,5. La domanda che vi faccio e visto che in Friuli ovviamente il sole non è il massimo, sono indeciso se realizzare un impianto da 6kw o da 4,5 e chiedo l'accumulo da 5 o 10 kw. aggiungere gli ottimizzatori conviene?. potrò usufruire del 50% di detrazioni perche non posso accedere al superbonus perche nella mia bifamiliare nonostante siamo entrambi indipendenti, usufruiamo della stessa entrata. Ah dimenticavo, ho il tetto a 2 falde che puntano una a EST e l'altra a OVEST. Grazie accetto qualsiasi consiglio.

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

13/02/2022

Buonasera signori,ho intenzione di mettere un impianto FV, vivo a Vicenza,il mio consumo annuo è di 3200kw, Qualcuno ha mai provato soluzioni con Otovo? Ha recensioni buone ma nn mi fido..grazie a tutti

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

05/03/2022
, ha risposto:

Ho proprio in questi giorni sottoscritto un contratto con Otovo per 6Kwhp, accumulatore da 10kwh ed ottimizzatori. In effetti fra i vari preventivi richiesti quello di Otovo era il migliore, non tanto per il prezzo quanto per l'efficienza nel ritagliarti un impianto "sartoriale" e per la velocità di risposta ad ogni dubbio. Fino ad ora posso dire di essere estremamente soddisfatto. Fra l'altro ti mandano subito un layout del tuo impianto tratto dalle mappe satellitari così ti fai una idea. E' una startup giovane che il Norvegia ha già preso il 60% del mercato privati.

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

11/02/2022

sto valutando l'installazione di un impianto fotovoltaico , presumo con batterie di accumulo. Consumo annualmente circa 4100 Kwh. Abito in sardegna e il mio tetto in piano è di circa 70 mq. Non posso accedere al superbonus perchè la casa ha già una classe energetica A4. Spendo annualmente circa 1000 €. qualcuno potrebbe darmi dei consigli? ritenete mi convenga?

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

21/02/2022
, ha risposto:

Io con 3kwp orientamento sud produco 3800kwh all'anno e abito in collina (emilia romagna). In sardegna suppongo che con 3kwp potresti produrre 4100Kwh o anche di più. E' bene ricordare che l'impianto fotovoltaico va dimensionato per il tuo consumo. Ovviamente se sarà in previsione di consumare di più nell'immediato futuro (auto elettrica ??) allora può valere la pena installare subito un impianto più grande piuttosto che ampliarlo fra qualche anno che ti verrebbe a costare di più che farlo adesso.
COmunque per fare due conti a spanna direi che un kwh lo paghi 1000€/4100kwh=0,244€ e con un 30% di autoconsumo ( se sei bravo puoi arrivare anche ad un 35%) risparmierai 4100x0,3=1230kwh cioè 1230kwh x 0,244 = 300€. In più hai il contributo del GSE su 4100-1230=2870 che immetterai in rete e che ti pagherà dipendentemente dal prezzo del kwh nel momento in cui lo vendi: supponiamo 0,15kwh quindi 2870x0,15=430€.
In totale quindi 300€ di risparmio + 430€ di contributo GSE = 700€ anno.
Conta che un impianto da 3kwp costa dai 6500€ ai 7500€ ivato per cui con il 50% di contributo e il resto dovresti rientrare dall'investimento in un periodo di 5/6 anni.

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

21/02/2022
, ha risposto:

Dimenticavo che io non ho l'accumulo quindi non ho un'esperienza diretta per cui non mi sento di darti un consiglio a riguardo.

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

02/03/2022
, ha risposto:

dDA PUBBLICAZIONI SUL WEB AVEVO CAPITO CHE IL CONTRIBUTO DEL gse ERA SOLO SUI KWh PRELEVATI DALLA RETE E NON SU tutti QUELLI PRODOTTI IN ECCESSO. qUELLI IN ECCESSO MI PAREE VENGANO RIMBORSATI A COSTI BASSI

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

05/02/2022

Sto valutando di installare un impianto fotovoltaio per produrre elettricità, Il mio consumo di elettricotà è molto modesto, quindi prevedo di ventere l'eccesso. Dagli interventi mi pare meglio rinunciare. Che contratto di fornitura mi conviene sottostrivere nel caso volessi proseguire.

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

04/02/2022

Ho installato un impianto da 4,5kw con accumulo da 7,5kw, tutto grazie al superbonus.
L'impianto è in funzione da poco quindi le mie valutazioni sono su base giornaliera e mediamente riesco a produrre ed a auto consumare tra il 46% e 56% dell'energia consumata dalla mia abitazione.
L'energia prodotta dall'impianto viene auto consumata dal 97% al 99% il restante viene comunque immesso in rete.
Siamo in inverno e le cose potranno solo migliorare.
Sulla base di questi pochi dati, sono comunque piacevolmente sorpreso e soddisfatto della scelta.

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

01/07/2022
, ha risposto:

certo ... tutto gratis sarei soddisfatto anche io

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

05/11/2021

Un impianto da 4.1kW installato a messina perfettamente esposto con 30° di inclinazione a sud produce circa 6.000kWh (condizione super ottimale).
In questo contesto, molto favorevole e al contempo raro da replicare, lei si ritrova da come scrive a vendere alla rete ben 5.000kWh pertanto la sua quota di autoconsumo è/sarebbe di appena 1.000kWh (una quota di autoconsumo molto bassa, stiamo parlando di SOLO il 16%....solitamente infatti si dimensiona il fotovoltaico in modo da avere un autoconsumo di ALMENO il 30%....vien dunque da risalire al problema iniziale, hai scelto/ti hanno venduto un impianto inutilmente sovradimensionato e dunque costoso di quello che ti sarebbe realmente servito sulla base dei tuoi consumi).

Comunque, tornando al discorso iniziale, il fotovoltaico ad oggi ti permette di non acquistare 1.000kWh....il risparmio diretto pertanto è di 200€ all'anno.
Supponiamo inoltre che il tuo fabbisogno annuo sia di 3.000kwh...abbiamo detto che 1.000 te li da il fotovoltaico....gli altri 2.000 ti permettono di accedere al meccanismo di scambio sul posto.
Pertanto quei 2.000 li acquisti a circa 20cent ma al contempo il GSE te li paga (visto che li hai ceduti) circa 10cent....ovvero ti restituisce circa 200€.

Sui restanti 3.000kWh ceduti alla rete (5.000-2.000) il GSE te li paga si e no 4cent...ovvero 120€.

Il tuo impianto a conti fatti ti fa risparmiare 520€ all'anno da una parte e ti "costa" 70€ all'anno di pratiche.
Il beneficio reale dunque è di 450€ all'anno circa.

Per le tue esigenze un impianto da 2.9kW sarebbe stato più sufficiente, avresti avuto quasi lo stesso beneficio economico annuo ma avresti ridotto di un buon 25% la spesa iniziale.