Guida all'acquisto

Come scegliere lo smartphone

04 agosto 2017
smartphone

04 agosto 2017
Nel bene e nel male utilizziamo lo smartphone tutti i giorni e tutto il giorno. Per questo è importante comprare quello più adatto alle nostre esigenze, ma anche il migliore sul mercato. Non sai quale scegliere? Consulta il nostro test per scoprire chi ha vinto la sfida.

Gli smartphone sono cellulari-computer che, alle classiche funzioni telefoniche, affiancano le funzionalità tipiche dei pc, come navigare in rete. Nel bene (e nel male) ti accompagnerà tutti i giorni. Non sai quale smartphone comprare? Consulta il nostro test per scoprire qual è quello più adatto a te.

gli smarphone migliori

E per scegliere il modello più adatto alle tue esigenze, leggi i nostri consigli.

Il sistema operativo

L’elemento più caratterizzante di uno smartphone è il sistema operativo: determina le funzioni di cui è dotato lo smartphone e i programmi che potrai installare. I principali sono iOS e Android, ma non sono gli unici.

iOS

È il sistema operativo di tutti i dispositivi Apple.

Pro

  • È facile da utilizzare
  • L'Apple Store è ben fornito
  • Si aggiorna più volte durante l'anno

Contro

  • Ci sono poche possibilità di personalizzare lo schermo
  • iTunes è indispensabile per gestire l'iPhone dal computer

Android

Il sistema operativo progettato da Google è ormai utilizzato dall'80% dei produttori. Proprio per questo trovi smartphone Android di ogni fascia di prezzo, a differenza degli iPhone.

Pro

  • Ci sono molte applicazioni su Google Play
  • Puoi configurare lo smartphone in diversi modi

Contro

  • Anche se la situazione sta migliorando, è attaccabile dai virus
  • Il rilascio degli aggiornamenti è imprevedibile e a discrezione dei produttori

Windows 10 Mobile

Cerca di farsi spazio nel mercato degli smartphone, ma è disponibile per sempre meno modelli.

Pro

  • L'interfaccia è piacevole
  • È piuttosto semplice da utilizzare

Contro

  • Ha meno applicazioni rispetto iOS e Android
  • C'è il rischio che questo sistema operativo sparisca dal mercato
Lo schermo

Risoluzione

La risoluzione dello schermo si calcola in pixel. Con l'alta risoluzione, come ad esempio full HD (1080x1920 pixel), è più piacevole guardare video o foto e navigare in internet. La risoluzione troppo bassa, è sconsigliata se utilizzi molto lo smartphone. Per un uso confortevole più grande è lo schermo più alta deve essere la definizone. Quest'ultima si calcola in dpi, cioè numero di pixel per pollice: più è alto, meglio è.

Luminosità

Assicurati che sia facile leggere in tutte le condizioni, come ad esempio quando c'è troppo sole.

Qualità generale

Oltre alla luminosità deve tener conto anche di:

  • contrasto: con un buon contrasto, le immagini non diventano opache;
  • angolo di visione: permette di condividere la visione dello schermo con un'altra persona, senza dover spostare lo smartphone;
  • resa cromatica: controlla che i colori siano vivaci.

Dimensione

Non trascurare la dimensione dello schermo: controlla che sia comodo utilizzarlo tutti i giorni. Schermi grandi come quelli dei phablet, ad esempio, non sono tascabili.

Memoria disponibile

È possibile memorizzare i dati (contatti, messaggi, foto, applicazioni, etc.) in quattro tipi di memoria: la scheda SIM, la memoria interna del telefono cellulare, scheda esterna di memoria e cloud (internet spazio di archiviazione).

Memoria interna

Memorizza tutte le informazioni dello smartphone. Se hai intenzione di usarlo per scattare foto e video, scegli una memoria interna di almeno 16 GB. Per video in HD, 4K, invece, sono necessari almeno 32GB perché occupano molto spazio. Attenzione, però, perché il sistema operativo e le applicazioni pre-installate occupano spazio, quindi i GB disponibili sono sempre inferiori a quanto annunciato.

Memoria esterna

Se la memoria interna è bassa e desideri memorizzare un sacco di informazioni (applicazioni e video, per esempio), verifica che lo smartphone abbia un lettore per aggiungere una scheda di memoria (micro SD). L'estensione della memoria non è infatti sempre possibile, come per l'iPhone. Attenzione, però, perché non è sempre possibile trasferire le applicazioni nella memoria esterna.

Cloud

È possibile accedere ai dati salvati solo tramite connessione internet.

La durata della batteria

Se giochi, navighi in internet e guardi regolarmente video, utilizzi il GPS, il telefono sarà scarico in poche ore. Opta per uno smartphone con un'autonomia elevata e segui i nostri consigli per non scaricare la batteria in fretta.

Il suono

La voce e la musica devono essere amplificati e chiari, ma spesso non accade per i dispositivi di fascia bassa. Per le chiamate, la qualità del suono deve essere buona, soprattutto in condizioni di rumore ambientale. Per ascoltare la musica, invece, meglio comprare cuffie di qualità.

La fotocamera

La qualità dell'immagine ottenuta dipende da molti criteri: dimensione del sensore, definizione, luminosità, riproduzione dei colori, il bilanciamento del bianco, contrasto, flash, autofocus, stabilizzatore di immagine, rilevamento di volti, etc. Troppi megapixel non sempre equivalgono a una buona riuscita: oltre i 16 megapixel, ad esempio, si parla per lo più di marketing, non di un vero e proprio vantaggio. La maggior parte degli smartphone hanno una seconda fotocamera sul lato anteriore per selfie.

Internet
Sappi che non tutti gli smartphone sono compatibili con la rete 4G. Quando acquisti lo smartphone assicurati che non sia disponibile solo il 3G e scegli la tariffa migliore per navigare velocemente e risparmiare.

Stampa Invia