Consigli

Tutti i consigli per non sprecare energia in casa

05 ottobre 2015
energia

05 ottobre 2015

Prima che le temperature scendano organizzati per non far salire i consumi di casa tua. Ecco gli interventi da fare e i trucchi per risparmiare, ma anche per salvaguardare l’ambiente.

È ormai risaputo che lo sviluppo sostenibile passa attraverso le scelte quotidiane di ciascuno di noi. Risparmiare denaro, rendere più efficiente la propria casa, tutelare l’ambiente sono obiettivi che si possono raggiungere seguendo diverse vie: fonti rinnovabili, interventi in casa oppure piccoli gesti ogni giorno.

Sotto con i lavori

Di tutta l’energia che consumiamo, il 35% viene usata in casa, dunque è proprio dalla casa che deve partire il risparmio. Per alleggerire le bollette di casa puoi pianificare una serie di interventi professionali che migliorino l’isolamento dell’abitazione. Certo, questo ti richiederà un investimento iniziale ma – grazie alle detrazioni fiscali – il 65% della spesa potrà essere recuperato. Ecco dove puoi intervenire:

  • installa una caldaia a condensazione: permette di recuperare e sfruttare anche il calore dei fumi prodotti dalla combustione  e del vapore acqueo che i fumi contengono. Risparmio del 25%;
  • installa un climatizzatore a pompa di calore, potrai usarlo anche in inverno e usando la tariffa sperimentale D1 ridurrai gli esborsi per il riscaldamento. Risparmio del 20%;
  • sostituisci i vecchi infissi con una vetrocamera di nuova generazione, come i serramenti in pvc con doppi vetri basso emissivi. Difendono dal rumore, riducono l’effetto condensa  e riparano dal caldo. Risparmio del 15%;
  • intervieni su soffitto e parete per ridurre i consumi, soprattutto se l’abitazione è all’ultimo piano o se si tratta di una casa indipendente. Risparmio del 30%;
  • installa sui caloriferi di casa un sistema di termoregolazione del calore: le valvole costano 80-120 euro l’una ma ti aiutano a pagare solo il calore che ti occorre.

Se proprio stai pensando a risparmi sopra il 70% puoi optare per un impianto fotovoltaico: se ti spaventa il prezzo elevato, puoi aderire all’iniziativa di CasaRinnovabile.it e ottenere fino a 2.000 euro di sconto sul prezzo dell'impianto.

Piccoli gesti quotidiani

Non solo grandi interventi, anche piccoli accorgimenti possono far risparmiare denaro e risorse. Ecco quali:

  • sostituisci le vecchie lampadine con led o fluorescenti compatte;
  • spegni l’aria condizionata quando esci e imposta la corretta temperatura quando la usi;
  • se la doccia dura 5 minuti anziché 10 riduci la CO2 e con i riduttori di flusso risparmi anche energia;
  • chiudi il rubinetto mentre ti lavi i denti o ti fai la barba;
  • usa sempre le lavatrice a pieno carico e con i programmi a basse temperatura, i detersivi sono comunque efficaci;
  • sbrina il freezer quando serve;
  • tieni la temperatura del riscaldamento tra i 18 e i 20 °C;
  • spegni la luce in casa quando non serve;
  • scegli una lavatrice classe A++ e non metterla in funzione se non a pieno carico;
  • quando possibile stendi il bucato all’aria aperta piuttosto che usare un’asciugatrice.

Stampa Invia