News

Samsung: la promozione “Cambia con Galaxy” segnalata all’Antitrust

“Cambia con Galaxy” è una promozione lanciata da Samsung che offre la possibilità di acquistare online un nuovo smartphone ad un prezzo scontato grazie alla valutazione del vecchio telefono usato. Peccato però che in molti casi la valutazione finale sia molto più bassa di quella promessa online prima dell’adesione all’offerta. Dopo le numerose lamentele (arrivate anche sulla nostra pagina Reclama Facile), l’Antitrust ha deciso di aprire un procedimento nei confronti di Samsung per pratiche commerciali scorrette.

  • contributo tecnico di
  • Anna Vizzari
  • di
  • Michela Di Mario
02 agosto 2022
  • contributo tecnico di
  • Anna Vizzari
  • di
  • Michela Di Mario
cambia con galaxy

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha aperto un procedimento per pratiche scorrette, ingannevoli e aggressive nei confronti di Samsung Electronics Italia S.p.A., Opia Ltd e World Business S.r.l. (che gestisce il sito internet Mondo Affari). Sotto la lente d’ingrandimento dell’Antitrust è finita la promozione “Cambia con Galaxy” lanciata da Samsung che offre la possibilità di acquistare online un nuovo smartphone ad un prezzo scontato grazie alla valutazione del vecchio telefono usato.

La promozione, che sulla carta sembra molto vantaggiosa, si è rivelata a dir poco deludente per i numerosi consumatori che hanno aderito all’iniziativa. Tra le lamentele, arrivate anche sulla pagina di Altroconsumo Reclama Facile, le lunghe attese (sia per il ritiro del telefono che per il ricevimento del bonifico) e le valutazioni al ribasso del proprio cellulare.

Secondo l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, inoltre, "mancherebbe un'adeguata e chiara informazione tanto che il consumatore non sarebbe in grado di capire che si tratta di un articolato processo di vendita del prodotto usato e che quella indicata rappresenta solo una stima di massima". L’Antitrust valuterà anche il modo in cui è rivenduto il prodotto usato: “il consumatore, infatti, non conosce il prezzo di cessione ed è un soggetto terzo, ovvero l'acquirente, che decide lo stato d'uso e il prezzo stesso".

Cambia con Galaxy: come funziona l’offerta

“Cambia con Galaxy” è una promozione pensata da Samsung per incentivare l’acquisto degli ultimi (e molto costosi) modelli di smartphone che l’azienda coreana ha lanciato sul mercato. In sostanza, l’iniziativa dà la possibilità agli utenti di acquistare online un nuovo cellulare ad un prezzo molto scontato grazie alla valutazione del proprio vecchio telefono usato.

Le regole per aderire all’offerta all’apparenza sono semplici. L’utente dopo aver acquistato un nuovo smartphone a un prezzo scontato, per ricevere un secondo sconto deve inviare il suo vecchio telefono all’azienda compilando uno specifico modulo presente sul sito di Samsung. Una volta ricevuto l’usato si procede alla valutazione e, in caso di esito positivo, l’importo corrispondente viene bonificato direttamente sul conto corrente del consumatore. Per sapere qual è l’importo della valutazione del proprio cellulare usato (e quindi di fatto il secondo sconto a cui si ha diritto) basta andare sul sito internet di vendita di prodotti ricondizionati “Mondo Affari”. Quest’ultimo è gestito dalla società World Business S.r.l., il partner esterno a cui Samsung si è affidata per gestire l’intera promozione.

Molto presto però sono iniziati i problemi nella gestione dell’offerta, ad oggi ancora attiva: ritardi nel ritiro dei dispositivi usati, nelle valutazioni (che di fatto erano molto più basse di quelle promesse) e nell’esecuzione dei bonifici. Non si sa di preciso dove sia stato l’intoppo, se Mondo Affari si sia resa conto di aver fatto valutazioni troppo alte dell’usato o abbia ricevuto più richieste di quanto era in grado di gestirne, fatto sta che molti clienti hanno iniziato a lamentarsi per il trattamento subìto.

I problemi riscontrati dai consumatori e cosa fare se hai aderito all’offerta

Le lamentale arrivate sulla pagina di Altroconsumo Reclama Facile sono di vario tipo, ma riportano tutte a pratiche commerciali scorrette e poco chiare. Nella maggior parte dei casi, a convincere gli utenti a partecipare all’iniziativa è stato il prezzo di valutazione dell’usato comunicato online, che per alcuni modelli di smartphone superava anche gli 800 euro. Una valutazione che, dopo l’invio da parte dei consumatori del telefono usato, veniva abbassata in modo sostanziale da Mondo Affari a cui di fatto spettava la decisione finale sul costo dell’usato e che aveva tutto l’interesse ad abbassare il prezzo. Ecco alcune delle motivazioni alla base dei reclami arrivati sul nostro sito:

  • difficoltà a spedire l’usato a Mondo Affari;
  • valutazione dell’usato da parte di Mondo Affari sempre al ribasso rispetto alla valutazione dei modelli fatta online (fino anche al 50% in meno);
  • nessuna spiegazione sul perché l’usato sia stato valutato meno;
  • risposte vaghe da parte di Samsung alle lamentele degli utenti che vengono invitati a contattare direttamente Mondo Affari;
  • tempi lunghi di risposta che mal si conciliano con il fatto che ci sono solo 25 giorni per accettare o meno la valutazione dell’usato.

Se anche tu sei tra gli sfortunati che hanno avuto problemi con “Cambia con Galaxy” (o con altre promozioni simili promosse da Samsung) manda un reclamo all’azienda attraverso la nostra piattaforma Reclama Facile. Invieremo la tua segnalazione anche all’Antitrsut per rafforzare l’istruttoria.