Speciali

Ristrutturare casa: guida agli incentivi

04 aprile 2016

04 aprile 2016

Dalla sostituzione degli infissi agli interventi per il risparmio energetico e l’acquisto dei mobili, ecco una guida agli incentivi legati ai lavori in casa: quali possono essere detratti dalla dichiarazione dei redditi, chi può beneficiare del bonus ristrutturazioni e quali documenti sono necessari.

Cosa c'è da sapere

Ristrutturare casa può essere una buona occasione per risparmiare sulla dichiarazione dei redditi. A conti fatti, in 10 anni, si può recuperare più della metà di quanto si è speso. L’importante è che le spese siano correttamente documentate con fattura e bonifico.

Scegli quale tipologia di ristrutturazione fa il caso tuo e scopri se e quali detrazioni ti spettano. Ti aiutiamo a capire quali documenti sono necessari per poterle richiedere. Se, invece, sei interessato a interventi di efficienza energetica e rinnovabile sul nostro sito CasaRinnovabile.it puoi trovare le informazioni.

 Ristrutturazione

Risparmio energetico 

Arredamento


Stampa Invia